Lesioni dei nervi periferici per trauma da parto

Lesioni dei nervi periferici per trauma da parto

Le lesioni del sistema nervoso periferico, a carico dei nervi facciale, sono rare.
sono provocate dal parto o da compressioni verificatesi in utero per una abnorme posizione del feto.

la lesione del nervo facciale può essere la conseguenza di un trauma dovuto al forcipe o alla compressione del nervo con l’osso sacro della madre mentre la testa si trova nel canale del parto.

si osserva una diminuzione dei movimenti del volto e della capacità di corrugare la fronte dal lato della paralisi, il neonato non riesce a chiudere la palpebra, le pieghe tra naso e labbra e dell’angolo della bocca sono appiattite; durante il pianto si evidenzia una asimmetria dei movimenti della bocca.

la prognosi però è eccellente, con recupero totale entro qualche settimana.

Traumi da parto più frequenti:

Tumore da parto
Cefaloematoma
Ematomi e petecchie
Frattura della clavicola
Paralisi del nervo frenico
Lesioni dei nervi periferici
Deformità del naso
Danni da forcipe e ventosa
I rischi del parto podalico

Ottieni assistenza per ottenere il risarcimento danni

    Nome Cognome *

    Indirizzo

    Città *

    E-mail *

    Telefono/Cell. *

    Dettagliata descrizione caso *


    Autorizzo privacy